FASHION

Non c'e' modello per chi cerca cio' che non ha mai visto

Il brand


Up set

Stilista e direttrice creativa dell'impresa, appassionata da sempre al Fashion e alla Haute Couture, Sonia Di Ruvo e' l'artefice, insieme al papa' Giovanni, del progetto "Up Set" by Edil Restauri. Presente sul mercato fin dalla meta' degli anni novanta, la Edil Restauri e' specializzata in restauri di edifici d'epoca, recuperi di facciate di immobili storici ed antichi.

E' proprio la passione per il restauro e l'amore per il marchio EdilRestauri che, a distanza di vent'anni dalla nascita dell'azienda, spingono il Geom. Di Ruvo a lanciarsi in una nuova sfida, applicando la filosofia del restauro edile a quella del riciclo nel settore moda. Problema attualissimo quello dei rifiuti che diventa opportunita' d'impresa. E' questa l'intuizione che ha portato alla nascita del nuovo ramo d'azienda "Up Set", il brand che propone come soluzione l'unione tra moda e funzionalita' ed ha come sua peculiarita' la ricercatezza di materiali e i suoi accostamenti insoliti.

Partendo proprio dal concetto di restauro, la mission e' quella di donare "nuova vita" a capi ed oggetti ormai in disuso, stravolgendoli ed evidenziando cosi il "carattere unico" del prodotto. Infatti ogni articolo viene elaborato a mano distintamente, divenendo una vera e propria opera d'arte. Finalmente la moda si fonde con altri materiali, si veste di nuovi dettagli, intrecciandosi con materiali resi poveri dall'uomo ma pregiati se guardati con un'ottica diversa.

L'unicita' di "Up Set" e' data dalla grande nobilta' che puo' travisarsi in umilta' nel recuperare e dare valore a oggetti ormai inutili per la societa'.

ipad

Collezione primavera/estate 2015


Up set

Up Set Edil Restauri fashion, presenta la sua collezione primavera estate 2015. Il Brand, per la prima volta in passerella in occasione del 20° anniversario dell’impresa, è stato accolto da applausi e stupore.

Uno stile deciso quello di Edil Restauri, che riesce a diventare subito iconico e riconoscibile. Dominano il bianco e l’azzurro, colori che ricordano la bellezza del mare e delle sue onde che si esauriscono in una schiuma decisa.

La cornice e quella, splendida, dei saloni a Palazzo Marchio. Una passerella d’eccezione da cui emerge una donna in bilico fra la freschezza del nuovo e le radici del vecchio con abiti leggeri e fluttuanti. Una collezione minimal ma curata in ogni dettaglio, in cui reti edili antipolvere, cotoni e popeline si alternano a veli di georgette di impalpabile leggerezza con dettagli in pelle.

Un flash deliziosamente pret-à-porter ma, al contempo, innovativo e mai banale. Giochi di volumi, trafori e trasparenze donano una femminilità assolutamente chic. Un lavoro sartoriale che parte dai capi classici come tailleur, camice, gonne a tubo a ruota, mini dress e pantaloni ampi e li rielabora. Un gioco di materiali e volumi che regala una nuova personalità ai capi, senza al contempo destrutturarli in maniera eccessiva rischiando di snaturarli.

La geometria e le linee pulite tengono in piedi il tutto con grande armonia. Gli accessori si impongono nella collezione per il contrasto di materiali rigidi e gommati come i tappetini delle auto arricchiti da imbracature antinfortunio e il casco qui diviene un vero e proprio protagonista trasformato in una deliziosa borsa a mano.

Tra i materiali di scarto e il lavoro artigianale che ci contraddistingue spero che riusciremo a stupirvi e a farvi sognare la nostra collezione nei vostri armadi!

ipad

Gallery


Collezione primavera/estate 2014


Up set

La collezione Primavera Estate 2014 si ispira al concetto di abito scultura riadattato per la quotidianita' positiva e urbana. I capi d'abbigliamento riflettono lo spirito ambientalista della stilista e direttrice creativa del marchio, e si rivolgono ad una donna dallo spirito giovane ed innovativo, e non immune alle sperimentazioni.

Prevale la forte personalita' dei pezzi, il mix accattivante ed esuberante fra materiali di scarto e tessuti, forati e gommati ,cotoni rigidi, denim, magline e pelli per gli accessori. Il colore e' l'altro elemento essenziale di ispirazione: prevale il black & white con dettagli incisivi di arancio e una sinfonia di lavaggi dell'intramontabile jeans.

Maxi t-shirt si trasformano in bermudoni e pantaloncini diventano bluse, le scarpe prendono il posto delle spalline e disegnano nuove silhouette nelle gonne ad anfora, i guanti antinfortunio avvolgono il corpo sfociando in imponenti frange riproposte anche con camere d'aria . Chiudono il quadro, gli accessori della donna di Edil Restauri, accessori che spiccano dirompenti nella linea come piccole pochette che prendono vita da intrecci insoliti tra cinture di sicurezza e reti edili, audio cassette che creano splendide borse a mano e zaini, alla vita l'immutabile cintura sotto una veste nuova piu' grintosa data dal disegno del battistrada dei pneumatici da bike usati.

Se la ricercatezza della modernita' e' la nuova ossessione dei couturier, Edil Restauri spariglia le carte dell'inconsueto e punta tutto su di una nuova galassia dove si incontrano sperimentazione ed eccellente manodopera.

ipad

Gallery


Contatti


Edil Restauri
Dip. Fashion
Piazza Imbriani, 11
76123 Andria
Tel/Fax 0883.596761
info@edilrestauri.net

Per informazioni

Per qualsiasi informazione sulle collezioni e articolisiamo a vs completa disposizione.

Compilate il modulo contatti e sarete ricontattati il prima possibile.

Contatti